Mr Bean (ReMatrixed)

L’altro giorno, nel corso della lezione di inglese, ho chiesto ad Oscar di ascoltare Imagine di John Lennon, per poi trovare le parole mancanti sul testo della canzone che gli avevo dato. Nel bel ritornello “Imagine all the people…“, lui completò con “leaving  life in beans, wooo-hooo, hooo”. Scoppiammo a ridere. Per un attimo, una visione alla Matrix mi balzò agli occhi : sterminati campi di piccoli embrioni umani addormentati, tutti incubati in fagioli giganti, accuditi da grotteschi mimi inglesi con un sottofondo di canzoni hyppie. Chissà, magari ognuno di noi sarebbe un potenziale fagiolo gigante proteso al cielo, oltre le nubi, “living life in peace”. Oppure “in piece”?

A volte sembra che camminiamo nella vita senza scopo. E se invece, anche inconsapevolmente, lasciassimo delle tracce profonde, una scia? Un labirinto di passi… se potessimo elevarci anche solo un istante, forse vedremmo disegnarsi meravigliosi e misteriosi simboli nel grano.

Inner crops circles? Alien souls within? Straining desires? Fellow mysteries, perhaps.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: