Underground Poetry

Ogni tanto, tra le pubblicità della metro parigina (relative a deodoranti o prestiti bancari), emerge una piccola poesia, nascosta in fondo al vagone ciondolante. Oggi, nel mio compartimento ho trovato Aragon, poeta surrealista amico di André Breton e De Chirico. Bellissimo e divertente, mi ha illuminato la giornata.

à Giorgio de Chirico

 Sur l’amour on avait écrit
Sortie de secours interdite en cas d’incendie
Sur le ciel on avait écrit
Vous vous trompez ce n’est pas par ici
Et sur la nuit on avait écrit
On n’avait écrit rien du tout sur la nuit

Louis Aragon, Le phénix renaît de ses cendres

“Sull’amore avevano scritto

Uscita di emergenza proibita in caso d’incendio

Sul cielo avevano scritto

Vi sbagliate, non è qui

E sulla notte avevano scritto…

Non avevano scritto nulla sulla notte.”


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: