Intertwined Secrets

Avrei inciso per te

-nastri nascosti-

e nel crepitare

di canzoni vetuste

un desiderio bruciante

di lenire la Distanza

-Cosa provo?-

Non so

parole giuste,

boccheggia l’anima

in mari di Lontananza.

Un silenzio e mani incerte,

atti riposti e voci coperte

da riavvolgere costantemente.

L’intenzione era pura,

colpevole l’azione.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: