Il Viaggiatore Notturno – M. Maggiani

“Anche lui era un uomo complicato. Era un ufficiale di carriera dell’esercito, un ateo, un prete, un poeta, era un solitario, era superbo e prepotente, era umile e misericordioso. 

Si faceva chiamare ‘père’, padre.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: